Condizioni di vendita

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA GVF COMPONENTS srl


1. Generalità
Queste Condizioni regolano i rapporti di collaborazione che intercorrono tra GVF COMPONENTS Srl (di seguito anche denominata GVF) ed i suoi clienti. Le presenti Condizioni annullano o sostituiscono tutte le precedenti Condizioni in essere tra il Cliente e GVF Components relativamente ai prodotti forniti. Nessuna aggiunta, modifica o deroga alle presenti Condizioni sarà efficace a meno che non sia stipulata in forma scritta da persone munite degli idonei poteri di rappresentanza dei contraenti.


2. Dichiarazione d'uso dei prodotti GVF Components
GVF Components dichiara per ogni prodotto l'uso per cui è progettato: pertanto, si declina ogni responsabilità derivante da usi diversi da quanto dichiarato.


3. Prezzi
Si intendono franco ns. sede, IVA esclusa. GVF Components si riserva, comunque, il diritto di modificare il proprio Listino Prezzi impegnandosi a comunicare tempestivamente al Cliente tali variazioni, in caso intervenissero, nel corso del tempo, sensibili aumenti sui materiali, mano d'opera o altri elementi di costo imprevisti. Il Cliente ha, comunque, il diritto di comunicare alla GVF Components il rifiuto dei nuovi prezzi.


4. Termini di consegna
I termini di consegna, comunque precisati, si intendono non tassativi non assumendo la natura di termine essenziale (indicati nelle offerte e nelle conferme d'ordine).?I mesi di Agosto e Dicembre si intendono esclusi nel conteggio della data di consegna salvo diverso accordo scritto.?GVF Components invierà entro 5 giorni dalla richiesta del Cliente (ordine) la propria proposta (Conferma d'ordine).?Se entro 2 giorni dal ricevimento della Conferma d'ordine GVF non riceverà alcuna comunicazione scritta, si riterrà l'ordine tacitamente confermato. ?In nessun caso il Cliente avrà diritto di rifiutare la merce o richiedere la risoluzione del contratto o il risarcimento dei danni per eventuali ritardi della consegna.


5. Spedizione
Viene effettuata mediante corriere le cui spettanze verranno poi addebitate in fattura al compratore, salvo accordi e/o indicazioni differenti da convenirsi per iscritto. La GVF Components non risponde di smarrimenti, ritardi o danni avvenuti durante il trasporto. Tutte le vendite si intendono per merce consegnata su automezzo franco ns. magazzino. Le consegne potranno essere in qualsiasi momento sospese o interrotte se, ad insindacabile giudizio della GVF Components, la situazione o le referenze commerciali, economiche o finanziarie del Cliente non offrano idonee garanzie di adempimento delle obbligazioni assunte con il ricevimento della Conferma d'ordine. GVF Components altresì, a suo insindacabile giudizio, si riserva la facoltà di adottare la modalità di pagamento in contrassegno nei casi in cui si sia verificato un insoluto del Cliente


6. Imballaggio
GVF Components si riserva il diritto di addebitare i costi per imballaggi speciali in aggiunta al costo dell'imballaggio standard.


7. Termini e modalità di pagamento
Le fatture dovranno essere pagate nei termini stabiliti in Conferma d'Ordine. Il mancato pagamento nei termini comporta: · L'applicazione di un interesse di mora pari al Tasso della Banca Centrale Europea maggiorato di 7 punti come individuato dal Ministero dell'Economia e delle Finanze, fatti salvi gli eventuali maggiori danni (D.Lgs. n. 231/2002). ?· Il diritto da parte della GVF Components di sospendere o risolvere gli eventuali ordini successivi. Il mancato pagamento di una sola scadenza comporterà l'immediata decadenza del beneficio del termine ai sensi dell'art. 1186 del Codice Civile, nonché l'immediata sospensione del servizio di assistenza.


8. Esame dei prodotti, ritardi e mancata consegna - reclami per difetti
Il cliente è tenuto ad esaminare la merce ricevuta e a comunicare alla GVF Components, esclusivamente per iscritto, eventuali reclami per merce non corrispondente a quanto pattuito entro il termine di 8 giorni lavorativi dal ricevimento della merce, a pena di decadenza della garanzia (secondo quanto disposto dall'art. 1495 del Codice Civile). Eventuali vizi occulti dovranno, invece, essere comunicati entro 8 giorni lavorativi dalla scoperta degli stessi e prima del decorso dell'anno dalla data di consegna. Le contestazioni fatte nella forma non scritta non avranno alcun valore contrattuale o di legge. La merce contestata dovrà rientrare, comunque, franca di ogni spesa ed imballo presso la sede della GVF Components per le necessarie verifiche.


9. Garanzia prodotti GVF Components
Tutti i prodotti della GVF Components sono garantiti per 12 mesi dalla data di consegna. La garanzia comprende la sostituzione e la riparazione gratuita di parti che presentano difetti di costruzione o che sono riconosciute difettose;?· L'invocazione della garanzia non esonera dall'osservanza degli obblighi di pagamento;


10. Esclusione garanzia e condizioni che regolano la riconsegna prodotti a GVF Components
I rientri dovranno essere concordati con il ns. Ufficio Commerciale: non verranno accettati rientri di materiale se non dotati dell'apposito numero di rientro e accompagnati dal modulo Notifica di materiale non conforme da riparare / lavorare, compilato in ogni sua parte;?· Spedizioni in porto assegnato, senza preventiva autorizzazione, saranno respinte;?· Con la riconsegna, GVF Components sarà autorizzata a rimuovere dal prodotto tutte le parti aggiunte dal Cliente. GVF non assume alcuna responsabilità per qualsiasi perdita o danneggiamento dei prodotti riconsegnati, o di quelle parti aggiunte ed inviate insieme al prodotto;?· La riparazione avviene solo presso il ns. laboratorio di assistenza. Il materiale dovrà essere spedito in porto franco. I prodotti in garanzia una volta riparati saranno spediti al Cliente in porto franco, diversamente saranno spediti in porto assegnato. I rischi del trasporto sono, comunque, a carico dell'acquirente;


11. Diritti d'autore e brevetti
I prodotti venduti dalla GVF Components possono essere soggetti a brevetto, marchio, diritto d'autore o altri diritti di proprietà industriale. GVF Components è titolare del diritto d'autore relativo al proprio catalogo del quale è vietata la riproduzione integrale o parziale senza il preventivo consenso scritto della GVF Components.


12. Competenza e legge applicabile
Il Foro di Modena sarà competente in via esclusiva per qualunque controversia che dovesse insorgere e che non trovi soluzione preventiva nei rapporti intercorrenti tra la GVF Components ed i suoi clienti, fermo restando che ogni rapporto fra le parti riguardante la fornitura sarà regolato dalla legislazione italiana vigente


13. Sospensione o annullamento dell'ordine per cause di forza maggiore
Nel caso in cui l'esecuzione di ordinazioni pervenute alla GVF Components sia ostacolata od impedita da una qualsiasi causa che vada oltre il ragionevole controllo di GVF Components (es. scioperi, guasti di macchine, incendi, esplosioni, malattie o infortuni del personale, riduzione o sospensione di energia elettrica, calamità naturali, ecc..) oppure dalla impossibilità di procurarsi i materiali, articoli o servizi necessari per l'esecuzione del contratto, salvo che a prezzi maggiorati, GVF Components potrà ritardare l'evasione dell'ordine - e, in tal caso, comunicato il ritardo al Cliente, questi avrà il diritto di ritirare il proprio ordine senza che sia trattenuta alcuna somma, - o annullare l'ordine in tutto o in parte e non sarà ritenuta responsabile per tale ritardo o annullamento o in ogni altro caso di impossibilità nell'effettuare la consegna. Rimane, quindi, esclusa la responsabilità di GVF Components per danni diretti o indiretti.